Mese: Novembre 2012

Posted in La persistenza della memoria (Poesie)

Ama il mio corpo (Poesia)

Non pensare a me come a un poeta se questo ti impedisce di amarmi. Non credere che io sia un filo d’erba travolto dalla tempesta,…

Continue Reading
Posted in In una sera di Novembre (Poesie)

Lo stupro (Poesia)

Navi all’orizzonte, soldati armati cingono la città. Il bestiame entra assetato di sangue, privo di sentimenti, penetra le carni. Ed io, in un momento, dimentico…

Continue Reading
Posted in Gocce d'Acqua in un mare di petrolio (Poesie)

Edera ed Albero (Poesia)

Un tempo eran umani, lei Edera, lui Albero. Amanti insaziabili, baci appassionati, tenere carezze. Lunghi viaggi mano nella mano sempre abbracciati. Zeus, deo infame: Era…

Continue Reading
Posted in In una sera di Novembre (Poesie)

L’Ispirazione del poeta (Poesia)

Da dove questa ispirazione? Prova a bucare un cuore con uno spillo appuntito. Prova a fermare il sangue con uno straccio bagnato. Non puoi! Come…

Continue Reading
Posted in La persistenza della memoria (Poesie)

Moire (poesia)

Riparerò la mia anima fatta d’acqua cristallina con fili d’argento. Cucirò assieme il ghiaccio del mio cuore e il fuoco che arde la mia mente….

Continue Reading
Posted in La persistenza della memoria (Poesie)

Nella mia valigia (poesia)

Avevo riposto i miei sogni in una valigia, erano fatti d’aria e d’acqua limpida e pura. L’avevo nascosta in un armadio, sommergendola di carte e…

Continue Reading
Posted in La persistenza della memoria (Poesie)

Ali di plastica (Poesia)

Avevo poggiato un paio d’ali su una finestra, certo non avevan piume, ma erano di plastica. Quelle ali che alcuni mettono a carnevale, soprattutto le…

Continue Reading