Mese: Aprile 2015

Posted in Ipse dixit

Monologo sulla vita – da “Il curioso caso di Benjamin Button”

  Per quello che vale, non è mai troppo tardi, o nel mio caso troppo presto, per essere quello che vuoi essere. Non c’è limite…

Continue Reading
Posted in Gocce d'Acqua in un mare di petrolio (Poesie)

Un errore (Poesia)

Voi, non potete capire, cosa sia per me il Vivere. L’attesa crudele, asfissiante e, purtroppo, dovuta della morte. Tutti dobbiamo morire, tutti nasciamo per poi……

Continue Reading
Posted in Letteratura del medio oriente Poeti e Poesie

Kahlil Gibran: ovvero l’amore assoluto

Farò della mia anima uno scrigno per la tua anima, del mio cuore una dimora per la tua bellezza, del mio petto un sepolcro per…

Continue Reading
Posted in La persistenza della memoria (Poesie)

Il purgatorio di Simone (poesia)

C’era solo il buio all’orizzonte, nero il mare e nero il cielo che si univano fra di loro e in mezzo noi. Calammo le reti…

Continue Reading
Posted in La persistenza della memoria (Poesie)

Al Partigiano Vianello (Poesia)

Vi era un albero vicino casa mia, quand’ero bimbo. D’autunno le foglie ricoprivano il viale d’ingresso, e lo coloravano di rosso. Mia madre sbuffava quando…

Continue Reading
Posted in Alessandro Bon

La valanga

  Un suono acuto, un gran trambusto. La neve scende dalla montagna, senza trovare ostacoli, crescendo inesorabile, devastando tutto. Al suo passaggio lascia un solco,…

Continue Reading
Posted in La persistenza della memoria (Poesie)

Imparare a soffrire

    Ho coperto di cenere il mio cuore per poterlo riscaldare durante i giorni bui della mia vita. Avvolto i miei occhi in teli…

Continue Reading
Posted in La persistenza della memoria (Poesie)

Il pescatore nel deserto (poesia)

Perso nel deserto del mio io, nell’aridità della mia vita, passeggiavo, cupo in viso, lungo una distesa di sabbia. Non v’era nulla all’orizzonte, capace di…

Continue Reading
Posted in Gocce d'Acqua in un mare di petrolio (Poesie)

16 02 2000 o la Solitudine (poesia)

Come un pesce che risale la corrente. Come un gatto che prova a volare. Come un uomo che prova a capire Dio, son Io. Cosa…

Continue Reading
Posted in Gocce d'Acqua in un mare di petrolio (Poesie)

Non dimenticare Dio (Il nazismo)

Gli occhi del bimbo che cerca di lavarsi e che trova la morte. Non dimenticarli uomo. I corpi straziati, accalcati nelle fosse, deformi dalle torture….

Continue Reading