Mese: Maggio 2015

Posted in Alessandro Bon

Per Dio (poesia)

Per ogni chicco che getti, tu preghi, o Dio, che nasca una pianta.Accudisci il piccolo germoglio, come se fosse un figlio, e l’innaffi di lacrime…

Continue Reading
Posted in Alessandro Bon

L’Ispirazione del poeta (poesia)

Da dove questa ispirazione? Prova a bucare un cuore con uno spillo appuntito. Prova a fermare il sangue con uno straccio bagnato. Non puoi! Come…

Continue Reading
Posted in Poesie 2015

Come déi che si ricongiungono (nuove poesie)

Si aprono le carni e in te entra sicura quella parte di me che desideravi e che io volevo facesse parte di te. Si fa…

Continue Reading
Posted in Alessandro Bon

Le mani di un vecchio (poesia)

  Hai mai guardato il mondo dall’alto dei monti, hai mai remato in canali che sembrano fermi, ma che d’improvviso s’infuriano? Hai mai cercato di…

Continue Reading
Posted in Gocce d'Acqua in un mare di petrolio (Poesie)

Edera ed Albero (Poesia)

Un tempo eran umani, lei Edera, lui Albero. Amanti insaziabili, baci appassionati, tenere carezze. Lunghi viaggi mano nella mano sempre abbracciati. Zeus, deo infame: Era…

Continue Reading
Posted in Alessandro Bon

Nel ring (poesia)

Nel ring della vita, son fermo a prendere pugni, da un destino nefasto e stupido. Mi distrugge l’esistenza, facendomi sputare sangue e rinunciare alla felicità….

Continue Reading
Posted in Gocce d'Acqua in un mare di petrolio (Poesie)

Primavera (Poesia)

Apri gli occhi e te ne vai. Via le lenzuola: s’è fatto giorno. Fiori che crescono in prati verdeggianti, alberi che germogliano e promettono frutti….

Continue Reading
Posted in Gocce d'Acqua in un mare di petrolio (Poesie)

Come un fiore (A mia madre)

Sbocciano i fiori a primavera. Un giorno ti sei schiusa, come un fiore come un boccolo di rosa. Come il Sole all’alba la vita si…

Continue Reading
Posted in Alessandro Bon

Araba Fenice (Poesia)

Vorrei rinascere, per vedere se riesco a non incontrare i miei mostri. A non fare i miei sbagli ad evitare certe persone, a conservare certe…

Continue Reading
Posted in Alessandro Bon

Panico (poesia)

  Un serpente mi avvolge, non respiro: soffoco! Il mondo attorno a me gira. Il soffitto si abbassa, le pareti si piegano su di me….

Continue Reading