Mese: Maggio 2015

Posted in Alessandro Bon

Maree (Poesia)

  Io sono come il mare che si ritira dalla spiaggia per riposarsi lontano da occhi indiscreti. Io sono come la marea che sale e…

Continue Reading
Posted in La persistenza della memoria (Poesie)

“Il delinquente e il disabile” una favola moderna

Un criminale aveva ucciso un uomo, e non era il primo. Di fronte il magistrato aveva raccontato di essere pentito, che non l’avrebbe mai più…

Continue Reading
Posted in Gocce d'Acqua in un mare di petrolio (Poesie)

Il Sasso (poesia)

  Il destino mi ha depositato in riva al mare, le onde mi ricoprono d’acqua, ma, poi, mi abbandonano solo al mio destino. Esse mi…

Continue Reading