Mitakuye Oyasin

Occhi che guardano, dispersi nel vuoto Orecchie che ascoltano, lingue sconosciute. Come posso non capire. Come posso non intervenire. Mani giunte in preghiera, mani tese a elemosinare. Dio, cosa hai fatto? Dio, perché esiste la sofferenza? Bimbi sfruttati, donne vendute, schiavi deportati, guerre tribali. Il terzo millennio…. La storia del Figlio dell’uomo… la storia di […]

Il fiume

Nascere alla base di un monte. Piccola sorgente d’acqua che sale verso la cima. Crescere mentre si sale, nutrirsi di esperienze e sofferenze. Aumentare la capacità di reagire a ostacoli non previsti. Spostarsi dal proprio letto, adattarsi a dove ci è concesso scorrere. Incontrare alberi fioriti o morti. Lasciare morire chi lo vuole, dare la […]

Una goccia di sudore

  Dalla fronte nacque come rugiada su un petalo come un ruscello da una fonte. L’acqua trova sempre la sua strada così lei si avventurò sola, verso la foce. Incontrò rughe, profonde cicatrici, raccolse sale e vita la pelle si nutrì di lei e lei si nutrì dalla pelle. L’occhio si lasciò superare, poi lei […]

Al mai nato

Gli occhi socchiusi, un corpo estraneo si fa strada, il piacere aumenta, e le labbra si lasciano mordere. Un piccolo seme vien lanciato nel pozzo, ammaliato dal profumo di donna: l’incontro è vita. Due corpi generano amore, e la simbiosi è perfetta. Paura, felicità, amore, tutto è condiviso… neppure fossero tutt’uno. Cresce il frutto dell’amore, […]

La tela del ragno (poesie 2015)

Un ragno tesseva la tela, paziente disegnava la sua rete, aspettando mite la cena. Un colpo di vento spezzò i fili e tutto quel lavoro parve sparire, dondolando nella brezza serale. Imperterrito continuò a realizzare il suo lavoro, sembrava non preoccuparsi del danno, era troppo importante finire l’opera. Un bimbo osservandolo stupito chiese al padre […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto