Mese: Novembre 2015

Posted in La persistenza della memoria (Poesie)

Il popolo dell’arcobaleno.

Gli Dei inventarono i colori, ma decisero di generarne solo tre: il rosso, il verde e il blu. Fu così che gli uomini iniziarono a…

Continue Reading
Posted in Alessandro Bon

La necessità di costruirsi un nemico. Come il potere genera consenso. Il “Casus belli” Libia

Continue Reading
Posted in Poeti e Poesie

Desiderata (Max Hermann)

Va’ serenamente in mezzo al rumore e alla fretta, e ricorda quale pace ci può essere nel silenzio. Finché è possibile, senza cedimenti, conserva i…

Continue Reading
Posted in Poeti e Poesie

Vetro (Nadèr Naderpour)

  Sul vetro incrinato, aveva il ragno tessuto una tela. Sul vetro, il diamante dei tuoi occhi. tracciò una riga. In frantumi, il vetro ruppe…

Continue Reading
Posted in Poeti e Poesie

La meditazione ( Nelson Mandela)

  La nostra paura più profonda non è di essere inadeguati. La nostra paura più profonda, è di essere potenti oltre ogni limite. È la…

Continue Reading
Posted in Poesie 2015

L’amore della neve (Poesia 15/11/2015)

Ho coperto il tuo corpo con il mio, l’ho scaldato e protetto, lasciandoti riposare serenamente. Ho aspettato il tuo risveglio, sperando di poterti ammirare ancora….

Continue Reading
Posted in Poeti e Poesie

Quando si destano (Costantino Kavafis)

  Di conservarle sforzati, poeta, anche se poche sono che s’arrestano, le tue visioni erotiche. Semicelate inducile nei versi. Di possederle sforzati, poeta, quando dentro…

Continue Reading
Posted in Poeti e Poesie

Ti auguro di vivere

  Ti auguro di vivere senza lasciarti comprare dal denaro. Ti auguro di vivere senza marca, senza etichetta, senza distinzione, senza altro nome che quello…

Continue Reading
Posted in Alessandro Bon

Qual’è il vero Io?

Sedici chili è questa la massa i grasso che ho perso in due anni. Ma è parte del cambiamento che mi sono concesso. Ma non…

Continue Reading
Posted in Letteratura del medio oriente

Ero perso (Hafiz)

Ero perso con lo sguardo verso il mare Ero perso con lo sguardo nell’orizzonte, tutto e tutto appariva come uguale; poi ho scoperto una rosa…

Continue Reading