Mese: Marzo 2016

Posted in Fiabe La persistenza della memoria (Poesie)

Il delinquente e il disabile

Un criminale aveva violentato una donna, e non era la prima. Di fronte il magistrato aveva raccontato di essere pentito, che non l’avrebbe mai più…

Continue Reading
Posted in Poeti e Poesie

La Tabaccheria (Fernando Pessoa)

Non sono niente. Non sarò mai niente. Non posso voler essere niente. A parte questo, ho dentro me tutti i sogni del mondo. Finestre della…

Continue Reading
Posted in Fiabe La persistenza della memoria (Poesie)

La Goccia e la Roccia

Un giorno una piccola Goccia incontrò una grande Roccia sul proprio cammino. Non le era più possibile seguire la strada che l’avrebbe portata a realizzare…

Continue Reading
Posted in Fiabe La persistenza della memoria (Poesie)

Il bambino che scriveva sulla sabbia

Un bambino tutti i giorni si recava in spiaggia e scriveva sulla spiaggia: “Mamma ti amo!”; poi guardava il mare cancellare la scritta e correva…

Continue Reading
Posted in La persistenza della memoria (Poesie)

Petali di ciliegio

Sul mare petali di ciliegio si adagiarono, uomini duri e d’onore vennero ad abitarli, assieme a donne minute e sagge. Gli spiriti del passato sussurravano…

Continue Reading
Posted in La persistenza della memoria (Poesie)

Dente di leone

Calde labbra mi sfiorano e il mio seme genera futuro. ———>   E’ uscito il mio quarto libro: La persistenza della memoria: Lo puoi ordinare su…

Continue Reading
Posted in Kung Fu (Telefilm) Ovunque troverò ispirazione

Il sentiero della Pace (Kung fu il telefilm)

Kwai Chang Caine: “Maestro come posso seguire un sentiero di pace se il mondo non è mai in pace.” Maestro Po: “La pace non è…

Continue Reading
Posted in Letteratura del medio oriente Poeti e Poesie

Sono una donna (Joumana Haddad)

Nessuno può immaginare quel che dico quando me ne sto in silenzio chi vedo quando chiudo gli occhi come vengo sospinta quando vengo sospinta cosa…

Continue Reading
Posted in Il Cammino di Alessandro. Il mondo come io lo vedo

Il cammino di Alessandro VIII: l’identità

Quando nel 2008 decisi di entrare nella clinica “Parco dei Tigli” di Teolo non avrei mai pensato a cosa avrebbe potuto significare questa mia scelta per…

Continue Reading
Posted in In una sera di Novembre (Poesie)

Primavera

Apri gli occhi e te ne vai. Via le lenzuola: s’è fatto giorno. Fiori che crescono in prati verdeggianti, alberi che germogliano e promettono frutti….

Continue Reading