Categoria: Il Cammino di Alessandro.

Posted in Il Cammino di Alessandro. Il mondo come io lo vedo

Il cammino di Alessandro VIII: l’identità

Quando nel 2008 decisi di entrare nella clinica “Parco dei Tigli” di Teolo non avrei mai pensato a cosa avrebbe potuto significare questa mia scelta per…

Continue Reading
Posted in Il Cammino di Alessandro. La persistenza della memoria (Poesie)

“Il cammino di Alessandro” VII: scoprire l’altro sé

« O uomo! Viaggia da te stesso in te stesso. » Un viaggio dentro me stesso iniziato oltre vent’anni fa, sembra giunto sulla strada giusta….

Continue Reading
Posted in Il Cammino di Alessandro. La persistenza della memoria (Poesie)

“Il Cammino di Alessandro.” VI “Rendere fertile la terra”

Un mio amico aveva comprato un terreno per estendere l’area del suo vigneto ed essendo un enologo decise di farlo analizzare per valutare se quest’area…

Continue Reading
Posted in Il Cammino di Alessandro.

“Il Cammino di Alessandro.” V “Sosta forzata”

Uscire dalla clinica non fu facile, non fu come varcare una qualsivoglia porta e rientrare nella realtà, ma significò riprendere a vivere nella realtà, senza…

Continue Reading
Posted in Il Cammino di Alessandro. La persistenza della memoria (Poesie)

“Il Cammino di Alessandro.” IV “Tante storie, tante verità”

Era il decimo giorno di ricovero, quando decisi di fermarmi e rifugiarmi in me stesso. I troppi attriti con gli altri pazienti della Clinica Psichiatrica…

Continue Reading
Posted in Il Cammino di Alessandro. La persistenza della memoria (Poesie)

“Il Cammino di Alessandro.” III “Il ricovero”

Era il maggio del 2008 quando si verificò la crisi depressiva più forte della mia vita, stetti un mese in malattia e chiesi aiuto ad…

Continue Reading
Posted in Il Cammino di Alessandro. La persistenza della memoria (Poesie)

Il Cammino di Alessandro II: La malattia

Non ero mai uscito molto avevo paura di guidare, stare fuori casa era una tragedia, ero vergine e odiavo vivere. Avevo 27 anni e non…

Continue Reading
Posted in Il Cammino di Alessandro. La persistenza della memoria (Poesie)

Il Cammino di Alessandro I: La scrittura come rifugio

Non ricordo bene quando fosse, non ricordo l’anno, ma ricordo che era estate, forse nel 2001, e stavo leggendo un libro: “Filosofia per tutti” de…

Continue Reading
Posted in Il Cammino di Alessandro. Il mondo come io lo vedo

Il cammino di Alessandro VIII: l’identità

Quando nel 2008 decisi di entrare nella clinica “Parco dei Tigli” di Teolo non avrei mai pensato a cosa avrebbe potuto significare questa mia scelta per…

Continue Reading
Posted in Il Cammino di Alessandro. La persistenza della memoria (Poesie)

“Il cammino di Alessandro” VII: scoprire l’altro sé

« O uomo! Viaggia da te stesso in te stesso. » (Mawlānā Jalāl al-Dīn Rūm)     Un viaggio dentro me stesso iniziato oltre vent’anni…

Continue Reading