L’anima secondo Platone dal “Fedro”

  Dell’immortalità dell’anima s’è parlato abbastanza, ma quanto alla sua natura c’è questo che dobbiamo dire: definire quale essa sia, sarebbe una trattazione che assolutamente solo un dio potrebbe fare e anche lunga, ma parlarne secondo immagini è impresa umana e piú breve. Questo sia dunque il modo del nostro discorso. Si raffiguri l’anima come […]

«In questo mondo (l’anima) è sprovvista di conoscenza, tranne quando è ormai in punto di morte; in quel momento fa un’esperienza analoga a quella provata da coloro che si sottopongono all’iniziazione ai grandi misteri. Perciò anche il verbo “morire” come l’azione che esso esprime sono simili al verbo “essere iniziato” e all’azione da questo denotata. […]

Sull’anima ( Platone – Fedro)

L’anima se ne sta smarrita per la stranezza della sua condizione e, non sapendo che fare, smania e fuor di se non trova sonno di notte né riposo di giorno, ma corre, anela là dove spera di poter rimirare colui che possiede la bellezza. E appena l’ha riguardato, invasa dall’onda del desiderio amoroso, le si […]

Chiedeva forse qualcuno di vedere l’anima? Guarda la tua forma, il tuo aspetto, persone, sostanze, animali, alberi, i fiumi correnti, le rocce, le sabbie. Tutti contengono gioie spirituali, che più tardi emanano; come può il corpo vero morire e venire sepolto? Del tuo vero corpo, e del vero corpo di ciascun uomo, di ciascuna donna, […]

Sull’anima ( Platone – Fedro)

L’anima se ne sta smarrita per la stranezza della sua condizione e, non sapendo che fare, smania e fuor di se non trova sonno di notte né riposo di giorno, ma corre, anela là dove spera di poter rimirare colui che possiede la bellezza. E appena l’ha riguardato, invasa dall’onda del desiderio amoroso, le si […]

L’anima non ha corpo (poesia)

Non piangere, amore, non lasciarti abbattere, io ci sarò sempre… …raccoglierò le tue lacrime, in vasi di porcellana, distillerò la tua essenza, a partire dall’acqua salata… …pulirò il tuo viso, con panni d’argento, colorerò il mondo, di primavera… …sarò il tuo amante, anche senza toccarti, ti renderò felice, ornando i prati di rose… …saprò farti […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto