Tag: Fiabe moderne

Posted in Fiabe La persistenza della memoria (Poesie)

L’albero e il giovane (Alessandro Bon)

Sopra il Monte Verde vi era un albero gigantesco il cui diametro era pari a venticinque uomini fra loro uniti. Si narrava che fosse più…

Continue Reading
Posted in Fiabe La persistenza della memoria (Poesie)

Il costruttore e il distruttore

Un uomo un giorno alzò un muro in un terreno. Sognava già di costruire una casa a partire da quei pochi mattoni quando si coricò…

Continue Reading
Posted in Fiabe La persistenza della memoria (Poesie)

L’albero e il giovane

Sopra il Monte Verde vi era un albero gigantesco il cui diametro era pari a venticinque uomini fra loro uniti. Si narrava che fosse più…

Continue Reading
Posted in Fiabe La persistenza della memoria (Poesie)

Il giovane e il saggio

Un giovane uomo si arrampicò sul monte più alto della sua regione. In cima a questo monte viveva un vecchio saggio, che secondo quel che…

Continue Reading
Posted in Fiabe La persistenza della memoria (Poesie)

Il delinquente e il disabile

Un criminale aveva violentato una donna, e non era la prima. Di fronte il magistrato aveva raccontato di essere pentito, che non l’avrebbe mai più…

Continue Reading
Posted in Fiabe La persistenza della memoria (Poesie)

Il bambino che scriveva sulla sabbia

Un bambino tutti i giorni si recava in spiaggia e scriveva sulla spiaggia: “Mamma ti amo!”; poi guardava il mare cancellare la scritta e correva…

Continue Reading
Posted in La persistenza della memoria (Poesie)

Il papà con gli occhi che sapevan amare

Vi era un uomo seduto in riva al mare che cantava canzoni che sembravano provenire da un altro mondo, un tempo antico, un altro paese…….

Continue Reading
Posted in La persistenza della memoria (Poesie)

Il popolo dell’arcobaleno.

Gli Dei inventarono i colori, ma decisero di generarne solo tre: il rosso, il verde e il blu. Fu così che gli uomini iniziarono a…

Continue Reading
Posted in La persistenza della memoria (Poesie)

“Il delinquente e il disabile” una favola moderna

Un criminale aveva ucciso un uomo, e non era il primo. Di fronte il magistrato aveva raccontato di essere pentito, che non l’avrebbe mai più…

Continue Reading
Posted in Fiabe

Il delinquente e il disabile (una favola moderna)

Un criminale aveva violentato una donna, e non era la prima. Di fronte il magistrato aveva raccontato di essere pentito, che non l’avrebbe mai più…

Continue Reading